Bluzone Camp: laboratori estivi nell’Impresa per tutte le età

 

Sta per concludersi la seconda edizione di Bluzone Camp, un laboratorio di formazione e orientamento che nasce dalla progettazione congiunta con le scuole del territorio, e che quest’anno ha visto più di 100 insegnanti formati in impresa, che a loro volta hanno coinvolto circa 180 studenti a scuola, al fine di costruire insieme le competenze del futuro.

 

A questo si aggiungono i progetti che portano i ragazzi a vivere da vicino la realtà d’impresa: il 6 giugno infatti abbiamo aperto le porte agli studenti delle classi V elementari delle scuole di Angeli, Mergo e Serra San Quirico coinvolti nel laboratorio Fuoriclasse Scuola Primaria. Circa 40 bambini hanno vissuto una settimana in impresa, alla scoperta del mondo dell’Internet of Things. I ragazzi hanno riflettuto su come sta cambiando il legame tra tecnologia e natura: come possiamo mettere in connessione le cose attraverso la tecnologia, in maniera rispettosa e sostenibile?

Questa domanda è stata il filo conduttore di tutti i laboratori, anche di Fuoriclasse Scuola Secondaria di primo grado che ha visto coinvolti ragazzi delle II medie del territorio e Classe Virtuale Camp, dedicato invece a studenti dei III superiori di Licei e Istituti Professionali.

Infine, ci sono i figli dei collaboratori dai 6 ai 13 anni con il progetto Summer&Sons, che diventano protagonisti di laboratori manuali, teatrali e di pensiero, sempre nell’ottica di un apprendimento attivo e giocoso che sappia legare “sapere” e “saper fare”, divertimento e lavoro.

 

Tutto questo fa parte del mondo Bluzone, la “palestra formativa” che durante tutto l’anno ospita più di 1000 studenti attraverso percorsi che mettono in parallelo scuola e lavoro, dove le diverse generazioni si scambiano esperienze e conoscenze, in quella che è sempre un’impresa per tutte le età in cui lavorare significa imparare.

 

 

 


Facebook Twitter Linkedin Plusone

I commenti sono chiusi.