Come le imprese familiari si occupano di Open Innovation: il caso Loccioni

A volte gli articoli scientifici sono anche della belle storie, gustose da leggere.

 

In questo, il dipartimento di Management per le tematiche di gestione dell’innovazione della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, con cui siamo legati da anni di partnership, studia e racconta il nostro processo di Innovazione, come impresa aperta e familiare.

 

La pubblicazione, contenuta nel Volume 21 del Journal of Knowledge Management, delinea le strategie con cui le imprese familiari gestiscono i flussi di conoscenza interni ed esterni per ‘creare’ innovazione.

Partendo dalle barriere nell’acquisizione e il trasferimento di conoscenza nei processi di innovazione aperta, il paper presenta i risultati di uno studio esplorativo sulla nostra impresa, concentrandosi sul come siamo riusciti a superare queste barriere: “fratellanza”, attaccamento e spirito di squadra, caratteristiche proprie delle imprese familiari, sono il ‘segreto’ che permea il nostro lavoro di ogni giorno. L’innovazione è una conseguenza.

 

Leggi il paper.


Facebook Twitter Linkedin Plusone

I commenti sono chiusi.