Tra Robotica e Progetti Scuola Lavoro, le nuove strade del Design

I due progetti Loccioni, selezionati tra le eccellenze nazionali di design, sono il segno di come il mondo del design accolga l’innovazione in ogni sua forma.

 

 

Milano, Lunedì 9 ottobre, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia.


Questa volta la cornice è cambiata, anche questo un segno dei tempi: il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia accoglie per la prima volta la presentazione dell’ADI Index 2017, la selezione nazionale dei migliori progetti dell’Industria Italiana. Come a dire, non c’è confine tra arte, tecnologia e dimensione sociale; il progetto d’eccellenza racchiude in se’ i molteplici aspetti della buona industria italiana.
Tra le 204 opere selezionate sulle oltre settecento candidate, che insieme a quelle dell’anno scorso concorreranno per il prossimo Compasso d’Oro, ci sono due progetti targati Loccioni che ben rappresentano questa innovazione nel concetto di design.
Pensato per l’industria 4.0, Mel-O (Modular Extended Lightweight robot) è un Robot modulare che si muove in autonomia per compiere analisi di misura, controllo qualità e lavorazioni di alta precisione. Sistema interconnesso e dotato di sensori e dispositivi di calcolo, Mel-O rappresenta un passaggio concreto verso la fabbrica del futuro.

L’impresa per tutte le età è il progetto che va oltre l’alternanza scuola-lavoro. Coinvolge alunni della scuola primaria e secondaria, insieme a laureandi, dottorandi, insegnanti e manager dell’impresa, maestri del lavoro, tecnici e umanisti. La progettazione congiunta con le scuole del territorio ha assunto una dimensione innovativa con il coinvolgimento degli insegnanti, da parte dell’impresa, in un percorso formativo sulle nuove tecnologie e sulla saggezza digitale. Il prestigioso riconoscimento dell’ADI sia sul fronte dell’alta tecnologia, sia su quello dell’impegno sociale, è un’ulteriore conferma che il vero valore dell’impresa è quello di creare una comunità: con clienti, fornitori, partner, studenti, insegnanti; con le persone che condividono con l’impresa un progetto di futuro.


Facebook Twitter Linkedin Plusone

I commenti sono chiusi.